Attualità

“Esprimo la mia vicinanza a Sebastiano Giovanni Grasso, il carabiniere ferito gravemente mentre libero dal servizio stava cercando di riportare la calma a seguito di una rissa sul sagrato della Chiesa. Sono momenti di forte apprensione poiché il militare ha subito un delicato intervento chirurgico e mi stringo a lui e alla sua famiglia in questo momento drammatico, sperando che il percorso di ripresa sia il più celere possibile. La comunità acese è sconvolta da un episodio di inusitata violenza che ci deve ricordare come occorra tenere alta la guardia, specie nella concessione e nell’uso delle armi. Ringrazio sempre i carabinieri e tutti i componenti delle forze dell’ordine che, ogni giorno, lavorano e si espongono a grossi rischi – come purtroppo accaduto in questo caso – per garantire la nostra sicurezza”.

Lo ha detto la vicepresidente dell’Ars e deputata regionale di Attiva Sicilia Angela Foti.