Auchan e Simply, Foti (M5S): “Posti di lavoro a rischio, il governo si attivi subito”

“Nei punti vendita Auchan retail e Simply rimasti fuori dall’acquisizione da parte di Conad, ci sono ragioni per temere un’ennesima perdita di posti di lavoro in un momento già di forte crisi economica per la Sicilia”: lo sostiene Angela Foti, deputata regionale del Movimento 5 Stelle, che ha presentato un’interrogazione all’Ars con la quale chiede al presidente della Regione e all’assessore delle Attività produttive se non ritengano di attivarsi in tutte le sedi nazionali e regionali per scongiurare la chiusura dei punti vendita e garantire il mantenimento dei livelli occupazionali.

“Emerge da diverse note sindacali – spiega Foti – che il gruppo Conad subentrerà nella proprietà solo di due ipermercati insistenti sul territorio regionale di proprietà del gruppo Auchan, quello di Misterbianco e quello del centro commerciale Porte di Catania. Non si conosce ancora il destino degli altri 33 punti vendita della rete Auchan Retail e Simply presenti sul territorio regionale. Questo fa temere il peggio per i lavoratori dei punti vendita che non rientrano nella cessione. Ritengo che il governo regionale debba attivarsi in ogni modo, perché non tutelare questi posti di lavoro creerebbe un danno irreparabile per il tessuto sociale ed economico siciliano, purtroppo già appesantito da una crisi economica asfissiante”.

 

Articolo creato 12

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto